Ecco 5 semplici trucchi per risparmiare quando si acquista online

Se prima del 2020 acquistare online rappresentava già una buona parte del mercato, con l’arrivo della pandemia si è confermato un trend sempre più in crescita.

Questo perché anche i più diffidenti rispetto al mondo digitale si sono ritrovati obbligati a valutare portali e-commerce, data l’impossibilità di uscire e recarsi nei negozi fisici. In molti casi le persone hanno comunque continuato ad acquistare online nonostante la riapertura delle attività.

Quando si compra qualcosa online bisogna sempre fare attenzione al rapporto qualità prezzo, perciò qui troverete dei trucchi che vi saranno utili ogni volta che dovrete acquistare da internet, scoprendo la possibilità di ottenere sconti e offerte sugli shop online.

Infatti, anche se molte volte le persone identificano la necessità di acquistare online con la sola comodità di ricevere i prodotti direttamente a casa, anche il loro valore economico ci spinge a curiosare online. I portali e-commerce hanno meno spese fisse rispetto ai negozi fisici, perciò creano competitività nei prezzi. La cosa più bella è che oggi, comprando online, è possibile sostenere molti negozianti italiani e l’economia locale.

Questo ci permette di evitare lunghe giornate stancanti dove passiamo da un negozio all’altro cercando qualcosa che faccia al caso nostro, andando a fare una ricerca più mirata verso ciò di cui abbiamo bisogno.

Risparmiare online con semplici trucchi

Innanzitutto, fate attenzione al periodo in cui state effettuando i vostri acquisti online. Ci sono molti prodotti che sono considerati stagionali, perciò i loro prezzi lieviteranno nel periodo in cui sono necessari. Di conseguenza, fare i propri acquisti fuori stagione può assicurarvi un risparmio importante, soprattutto perché la maggior parte delle volte chi vende ha bisogno di liberare i magazzini per l’arrivo della nuova merce. Facendo sempre attenzione al momento in cui valutate i vostri prodotti da acquistare online, tenere presente che anche all’interno di una singola giornata ci possono essere picchi di interesse e, di conseguenza, prezzi rialzati. Il momento migliore per acquistare online è quello della fascia serale.

Quando navigate online è importante, inoltre, saper sfruttare le offerte sui prodotti nei portali e-commerce. Molti siti, infatti, hanno una pagina dedicata alle offerte momentanee e con scadenza a breve termine, ma purtroppo non sempre è in bella mostra.

Un esempio è Unieuro. Prendiamo il caso in abbiamo bisogno di rinnovare alcuni elettrodomestici per la nostra casa, ma vorremmo valutare le offerte per risparmiare. Dove possiamo trovare questi sconti da utilizzare su Unieuro? Nella pagina dedicata ai codici sconto Unieuro di Bestshopping possiamo trovare offerte e promo sempre aggiornate.

Un consiglio per ottenere offerte e sconti sui prodotti di nostro interesse è quello di iscrivervi alle newsletter dell’e-commerce, o creare un profilo sul sito. Questo è un buon metodo per farsi mandare le offerte ogni volta che vengono sponsorizzate, perché lo scopo di chi vende è quello di fidelizzare il cliente.

Un trucco da non scordare mai è quello del controllo dei costi di spedizione. Non capita raramente di valutare prezzi ribassati sui prodotti e poi scoprire, in fase di conferma dell’ordine, di dover pagare un costo di spedizione un po’ fuori le righe. Per ovviare al problema, provate a riempire 2 o 3 carrelli in siti diversi e fate le vostre valutazioni. Ovviamente, per risparmiare cercate di concentrare tutte le spese di cui avete bisogno in un unico ordine, così da pagare un’unica spedizione.

Il passaparola è molto importante quando si deve comprare qualcosa, a maggior ragione se lo stiamo facendo online. Prestate sempre attenzione alle recensioni di altri utenti che hanno già effettuato un determinato acquisto. Comprare qualcosa senza avere un riscontro positivo potrebbe riservare spiacevoli sorprese, costringendo a volte a dover fare nuovamente l’acquisto. Seguire le recensioni positive vi permette invece di trovare il prodotto migliore sul mercato alla portata del vostro budget.

Se volete risparmiare su prodotti molto costosi, una possibilità aggiuntiva è l’acquisto di un usato. Un prodotto di seconda mano non necessariamente significa di pessima qualità, basta porre molta attenzione nella scelta del prodotto e del venditore. Molte persone mettono in vendita oggetti o vestiti che hanno usato pochissimo e di cui vogliono disfarsene. Comprare prodotti usati deve garantire un risparmio di circa la metà del prezzo di prima mano.

Acquistare in modo sicuro su internet

Acquistare online è ormai diventato semplicissimo grazie allo sviluppo di portali e-commerce e di siti di comparazione. Ci sono addirittura applicazioni in cui è possibile comprare con soltanto qualche click. Ora che conoscete i trucchi per trovare le offerte migliori, dovete prestare attenzione a fare degli acquisti online sicuri. È fondamentale essere in grado di comprendere se il sito e-commerce che vi trovate davanti è affidabile sotto ogni punto di vista, soprattutto perché quando si compra online, a differenza di quando ci si reca nei negozi, è necessario lasciare dati sensibili o caricare le proprie carte per il pagamento. Prestare sempre molta attenzione, potrebbe aiutarvi ad evitare le truffe negli acquisti online.