Eccellenza, Venafro per un giorno in vetta in attesa delle gare di Vairano e Tre Prini

Finalmente in vetta! Così andrebbe da dire dopo il 2 a 1 del Venafro di mister Bernardi a spese del coriaceo Baranello, piegato solo sul finale per un proprio svarione difensivo e la zampata vincente di Fascia, tra i migliori dell’undici venafrano. C’è però da attendere i match domenicali di Vairano e Tre Prini, le compagini casertane che coi molisani del Presidente Patriciello si stanno contendendo a suon di vittorie e gol la testa del girone. In effetti questa l’alta classifica dell’eccellenza campano/molisano quasi a metà campionato : primi in testa appaiati a quota 36 Venafro e Vairano, seguiti ad una lunghezza (35 punti) dal Tre Pini di Piedimonte Matese. Come detto però entrambi i team campani devono ancora giocare la 15.ma d’andata che vede il Vairano ospitare il Sesto Campano ed il Tre Pini viaggiare alla volta di Pietramontecorvino. Ad ogni buon conto il Venafro di mister Bernardi ha incamerato l’undicesimo successo stagionale a spese del Baranello, ha agguantato seppure temporaneamente la testa dell’eccellenza regionale ed ha chiuso il 2019 con un consuntivo stagionale più che positivo. Per quanto riguarda il campionato  il Venafro tornerà a giocare il prossimo 5 gennaio del nuovo anno, ospitando sempre a Capriati al Volturno (i tifosi venafrani continuano a chiedersi, senza trovare risposta, quando potranno tornare al Del Prete di Venafro e quindi quando finalmente verranno ultimati i lavori di ristrutturazione dell’impianto calcistico cittadino, cosa che dall’inizio del campionato costringe Roncone, Velardi, Fascia, Quaranta & company a giocare le gare casalinghe sul neutro di Capriati al Volturno praticamente senza l’apporto del proprio pubblico) ospitando -si scriveva- per la prima giornata di ritorno il modesto Aliphae, piegato all’andata per 9 a 1 ed attualmente ultimo del girone a 0 punti ! Gli altri risultati degli anticipi del sabato della giornata di campionato : Campobasso 1919/Aurora Alto Casertano 1 a 7, Acli CB & Campodipietra/Aliphae 11 a 0. I match della domenica : Vairano/Sesto Campano, Pietramontecorvino/Tre Pini, Isernia/Boiano, Guglionesi/Gambatesa e Termoli/Roccasicura. Chiudendo con la Coppa, di cui mercoledì 18 si disputano i ritorni delle semifinali, il programma di metà settimana prevede Venafro/Tre Pini (andata 1 a 1) e Acli CB & Campodipietra/Real Guglionesi (andata 1 a 2 per l’Acli).

                                                                                                         Tonino Atella

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com