Eccellenza, i giocatori del Termoli disertano la trasferta: «Costretti a fermarci»

Braccio di ferro tra squadra e società. Il presidente Di Girolamo: «Puniremo gli autori della rivolta»

TERMOLI. Botta e risposta in riva all’adriatico tra i calciatori del Termoli 1920, squadra che disputa il campionato di Eccellenza molisano e la società dopo la mancata trasferta in casa della capolista Tre Pini Sporting Matese che, da regolamento, si vedrà assegnare la vittoria a tavolino per 3-0 (la decima su altrettante gare).

«Ci abbiamo provato in tutti i modi – hanno scritto in una nota i calciatori giallorossi – non volevamo, ma a causa di forze maggiori siamo costretti a disertare la trasferta quest’oggi. La società ci ha comunicato che non ci sono i soldi per affrontare la trasferta e, non avendo le disponibilità economiche personali per farlo, siamo costretti a rimanere a casa non potendo praticare lo sport che amiamo. Ragazzi di Taranto, Fasano che dovrebbero fare più di 300 km senza percepire un rimborso benzina, così come quelli più vicini. Siamo costretti a fermarci. Dispiace per tutta la situazione, dispiace per tutta la città di Termoli e per i tifosi, ma non riusciamo a sobbarcarci di queste ulteriori spese. Ci auguriamo ancora una volta che la situazione migliori, ma ormai abbiamo perso tutte le speranze».

La risposta del presidente, Giovanni Di Girolamo, non si è fatta attendere. «Visto l’atto di forza da parte dei calciatori, il sottoscritto procederà a intervenire per vie legali attraverso la giustizia sportiva per punire gli autori di questa rivolta e garantendo il prosieguo del campionato sia di Eccellenza che Juniores e, che come già detto sistemerà le cose come promesso. Era stato chiesto ai giocatori di pazientare in attesa di sistemare questioni aziendali. È l’azienda che porta avanti il calcio, non è il calcio a portare avanti l’azienda».

Si prospetta, dunque, un braccio di ferro senza esclusione di colpi con buona pace della regolarità del campionato di Eccellenza e soprattutto dei tifosi e, più in generale, degli appassionati di calcio.   

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com