Donna romena aggredita con un pugno in faccia da un connazionale

TERMOLI. Ancora un episodio di violenza su una donna. La vittima ? una romena che per futili motivi ? stata aggredita con un pugno in faccia da un giovane connazionale di 32 anni. L’uomo, dopo l’aggressione, si ? allontanato lasciando la donna sanguinante.
Il 32enne ? stato denunciato dalla polizia per aggressione e lesioni gravi. Nei confronti dell’uomo ? stato emesso un provvedimento di ammonimento dal Questore di Campobasso a non porre in essere ulteriori comportamenti persecutori, vessatori o violenti nei confronti della donna.