Don Vittorio accusa un malore, ricoverato al Cardarelli

E’ ricoverato sotto stretto controllo medico il parroco della Chiesa di San Giuseppe Artigiano di Campobasso, don Vittorio Perrella. Il religioso ha avvertito un malore mentre era nel suo appartamento e questa mattina (10 gennaio) è stato trasferito all’ospedale Cardarelli. Dalle prime notizie il ricovero non avrebbe nulla a che vedere con il Covid, essendo don Vittorio, stato sottoposto a tampone antigenico che è risultato negativo. I parrocchiani sono comunque in apprensione per le condizioni di una guida spirituale che è diventata simbolo di un intero quartiere a Campobasso.

In serata don Vittorio ha voluto tranquillizzare parrocchiani e amici con una telefonata nella quale ha fatto sapere che si sente meglio e resta in attesa di cure per ristabilizzarsi completamente.