Don Milani, i ragazzi tornano a scuola la mattina. I genitori ringraziano il Rettore

I genitori dell’Associazione “Scuola a Misura di Bambino” scrivono al Rettore dell’Università del Molise, Prof. Gianmaria Palmieri, per ringraziare dell’ospitalità dell’Ateneo molisano che ha accolto i 200 alunni della scuola Don Milani permettendo di evitare i turni pomeridiani.

Egregio Rettore,

da domani circa 200 alunni della scuola Don Milani riprenderanno regolare lezione di mattina, presso le aule messe a disposizione dall’Università degli Studi del Molise, terminando un sacrificato percorso scolastico iniziato lo scorso 29 ottobre. Per giungere nuovamente al percorso ordinario, maggiormente apprezzato dopo aver provato i disagi che comportano le lezioni pomeridiane, tutti i genitori dell’Associazione Scuola a Misura di Bambino desiderano ringraziarla per la disponibilità e la sensibilità mostrata verso i bambini. In questa occasione l’Ateneo che rappresenta ha dimostrato, oltre agli obiettivi sempre più importanti raggiunti in termini di riconoscimenti e premiali, di non essere estraneo alle logiche del contesto sociale in cui è inserito, riconoscendo e venendo incontro anche alle esigenze dei bambini più piccoli che diversamente, con molta probabilità, non avrebbero trovato una soluzione ai turni di lezione pomeridiani. La disponibilità che ha mostrato è ancor più apprezzata comprendendo le difficoltà gestionali e riorganizzative che ha dovuto superare l’Ateneo per poter ospitare i bambini della scuola Don Milani, dando un grande esempio di gestione inclusiva di un Ente che non è chiuso e fine a se stesso o alle proprie logiche, un grande esempio di gestione solidale e di identità collettiva, un grande esempio soprattutto di vita. Grazie per quanto ha fatto Lei e per quanto farà tutto l’Ateneo accogliendo, da domani, i nostri bambini.