Domenica di sangue in campagna, 39enne perde la vita su un mezzo agricolo

La dinamica dell’incidente è ancora in corso di accertamento. I medici hanno provato a rianimarlo ma per lui non c’è stato nulla da fare

La dinamica dell’incidente è ancora in corso di accertamento. Tutto è accaduto in una manciata di minuti nel tardo pomeriggio di oggi, 9 gennaio.

Lui, un 39enne originario di Montenero di Bisaccia, si trovava a bordo di un mezzo agricolo quando per cause ancora in corso di accertamento è stato coinvolto in un incidente lungo la strada provinciale di Mafalda.

Quando i medici del 118 e i volontari della Misericordia di Termoli sono arrivati sul posto le condizioni del giovane erano gravissime.

I medici hanno provato a rianimarlo a lungo ma per lui non c’è stato nulla da fare. Il suo cuore ha smesso di battere. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco assieme ai carabinieri di Termoli.

Stando ai primi riscontri il giovane pare fosse alla guida del suo trattore per delle operazioni di semina quando è stato travolto dal mezzo di cui stava perdendo il controllo.

Il trattore a quel punto si sarebbe ribaltato schiacciandolo. Disperati i tentativi di rianimarlo da parte dei medici del 118 e dei volontari della Misericordia durati 45 minuti ma vani.