Domenica 11 Campobasso e Ferrazzano insieme per “Strada libera tutti”

Presentata ufficialmente, in una conferenza stampa all’aperto convocata sul tratto di strada che congiunge Campobasso a Ferrazzano, “La Giornata Nazionale del Camminare”, che avrà come protagonisti anche i Comuni di Campobasso e Ferrazzano i quali, congiuntamente, domenica 11 ottobre, organizzeranno “Strada libera tutti!!!”, ovvero una giornata di libera e piena fruizione della strada che da Campobasso conduce a Ferrazzano, grazie alla chiusura del traffico veicolare che sarà disposta per l’occasione.

A illustrare le tematiche della giornata promossa a livello nazionale da FederTrek, erano presenti il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, il sindaco di Ferrazzano, Antonio Cerio, l’assessore alla Mobilità del Comune di Campobasso, Simone Cretella, e il presidente della Commissione Consiliare Mobilità, Valter Andreola.

“La giornata di domenica che vedrà protagoniste insieme le Amministrazioni comunali di Campobasso e Ferrazzano, – ha dichiarato il sindaco Gravina – si innesta su una manifestazione nazionale che intende promuovere la diffusione del camminare in particolare in ambito urbano, un tema che ovviamente non si può esaurire con un unico intervento e che, invece, come è intenzione della nostra Amministrazione dovremo articolare qui in questa zona come altrove con un ampio coinvolgimento della nostra comunità.”  

“La collaborazione tra il nostro Comune e quello di Ferrazzano permetterà a tutti i cittadini di fruire, domenica 11 ottobre, oltre che del percorso pedonale che collega i due comuni, anche dell’intero bellissimo viale alberato, spettacolare in questo periodo autunnale, potendo svolgere ogni tipo di attività all’aperto e con ogni mezzo, purché non a motore. – ha specificato l’assessore Cretella – È ovvio che la riuscita di iniziative di questo genere parte dalla diffusione di un messaggio da condividere il più possibile con la cittadinanza e con il mondo dell’associazionismo, per consolidare e poi implementare una serie di buone pratiche quotidiane che portino al miglioramento della qualità della vita, non solo nel campo della mobilità ordinaria. In passato, per la Giornata del Camminare, sono state organizzate manifestazioni che però oggi, nelle condizioni emergenziali dettate dal Covid, avrebbero potuto causare inopportuni assembramenti, per cui ci è sembrato il caso, in accordo con il Comune di Ferrazzano, di proporre un esperimento come quello di Strada libera tutti!!! che magari, nella primavera prossima, potrà essere messo meglio a sistema e calendarizzato nelle giornate della domenica.”

“Da parte nostra – ha aggiunto il sindaco di Ferrazzano, Antonio Cerio – abbiamo accolto con entusiasmo la proposta fatta dall’Amministrazione comunale di Campobasso e, come detto dallo stesso assessore Cretella, vogliamo valutare insieme anche per il futuro, qualora ci fossero le condizioni, di poter intervenire migliorando la fruizione di questo tratto stradale per i pedoni.”

“L’evento è stato portato anche in Commissione Mobilità – ha dichiarato in conclusione il presidente della suddetta Commissione Consiliare, Valter Andreola – dove ha riscontrato il favore di tutti i commissari e ci auguriamo che si possa replicare questo genere di iniziative nel tempo in modo sempre più strutturato.”