Domani a San Lazzaro l’ultimo saluto ad Antonino Avicolli

Alle 15 nella parrocchia San Giuseppe Lavoratore i funerali del giovane centauro isernino morto a Castel di Sangro
Si terranno nel pomeriggio di domani a Isernia, alle ore 15, presso la parrocchia San Giuseppe Lavoratore, nel quartiere San Lazzaro, i funerali di Antonino Avicolli, il centauro 33enne vittima di un incidente avvenuto domenica pomeriggio, lungo la Statale 17, all’altezza di Castel di Sangro. L’autorizzazione è arrivata questa mattina dal magistrato di turno. In tanti vorranno dare l’ultimo saluto ad Antonino, ragazzo benvoluto da tutti in città. Lascia la moglie e un figlio di un anno. La notizia del suo decesso è stata appresa con tristezza e sgomento dall’intera comunità. La sua vita si è spezzata in una soleggiata domenica di settembre. Erano all’incirca le 13 e stava percorrendo le curve della Statale 17, subito dopo il passaggio a livello di Castel di Sangro, in direzione Isernia, quando ha perso il controllo della sua moto ed è finito fuori strada. Inutili i soccorsi.
Un ragazzo gentile, che ha sempre sorriso alla vita e che amava la sua famiglia più di ogni altra cosa, così lo ricordano tanti concittadini. Antonino lascia un vuoto incolmabile in parenti ed amici che hanno apprezzato le sua qualità di uomo e di grande lavoratore.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com