Dimissioni anticipate per Peppe, per il cane trovata una sistemazione temporanea

Ad annunciarlo i volontari dell'Apac: «Ora nelle amorevoli mani di una persona fidata»

Omega Point

CAMPOBASSO

Tutto è bene quel che finisce bene. E per Peppe, il cagnolino sfregiato da un petardo qualche giorno prima di Natale, nonostante la sua bruttissima avventura è andata benissimo. Dopo l’operazione al musetto del 3 gennaio scorso, Peppe ha già trovato una sistemazione temporanea. Ad annunciarlo in un post su facebook i volontari dell’Associazione Protezione Animali di Campobasso. «Adesso è nelle amorevoli mani di una nostra persona fidata, una donna forte che non si è mai tirata indietro davanti ad una richiesta di aiuto e a cui siamo enormemente grati!». Peppe ha infatti anticipato le sue dimissioni e si è già ambientato al meglio in casa prendendo confidenza. Intanto, le medicazioni continuano e la ferita si sta rimarginando pian piano e «presto sarà pronto  – assicurano i volontari – anche per fare amicizia con altri cani e gatti».

Una cosa è certa, Peppe divenuto in breve tempo la star del web, non sarà mai solo. In tanti, infatti, hanno preso a cuore la sua storia contribuendo anche alle spese per l’operazione e il suo sostentamento. Questo dolcissimo cagnolino ha avuto davvero la vicinanza di tante persone, virtualmente e non solo, seguendo con apprensione le sue sorti. E ora, vederlo scondinzolare felice è davvero una gioia. Del resto il nostro Peppe è di tempra forte. É molisano!

Omega Point

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli