Di Giacomo: «Detenuto ricoverato per Covid, dimesso dall’ospedale muore dopo poche ore in cella» (VIDEO)

Il segretario generale del sindacato di polizia Penitenziaria: «Sembrerebbe che abbia avuto un arresto cardiaco ma l’accaduto riapre il tema della sicurezza sanitaria negli istituti»

«Covid nelle carceri molisane, è di ieri a Larino la notizia del decesso di un detenuto ricoverato presso il Cardarelli di Campobasso per Covid, dimesso in tarda mattinata, e deceduto verso le 15.30». A riferirlo il segretario generale del sindacato di Polizia Penitenziaria, Aldo Di Giacomo, che aggiunge: «Sembrerebbe che il detenuto sia morto per arresto cardiaco ma ciò riapre tema della sicurezza sanitaria all’interno degli istituti e della scarsa attenzione che governo ha dimostrato, decidendo di somministrare a detenuti e poliziotti il vaccino AstraZeneca».