Devastano i distributori di snack e postano il video sul web: banda di minori nei guai

A poche ore di distanza da quello che è stato l’ultimo assalto ai distributori di merendine di via XX Settembre a Termoli, nella giornata di sabato i vandali sono tornati in azione. Poco prima dell’orario di ingresso a scuola una banda di ragazzini tra i 13 ed i 14 anni hanno compiuto l’ennesimo raid vandalico. Questa volta, però, hanno anche deciso di postare il filmato della loro bravata sui social. Dopo la denuncia da parte dei titolari ormai esasperati da questa situazione le forze dell’ordine sono riuscite a risalire ai colpevoli. Ne mancherebbero ancora due da identificare. Resta lo sgomento per la giovane età dei vandali che addirittura arrivano a postare il ‘fattaccio’ sui social. Insiste la rabbia dei titolari ormai stanchi e si pensa ai genitori dei minorenni che dovranno tra le altre cose sborsare il denaro per ripagare la bravata dei figli.