Dalla perquisizione spuntano cocaina e marijuana, arrestato 30enne

Omega Point

Durante la scorsa notte, a Campomarino, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto un uomo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

A conclusione di una incisiva attività info-investigativa, i Carabinieri hanno proceduto a effettuare una perquisizione all’interno di un’abitazione ubicata nel piccolo centro molisano. Durante l’operazione venivano rinvenuti, ben occultati, 70 grammi di cocaina e 260 grammi di marijuana, nonché materiale atto per il confezionamento e un bilancino di precisione. L’uomo, un trentenne di origine straniera ma residente a Campomarino, veniva accompagnato in caserma dove veniva dichiarato in stato di arresto.

Il materiale complessivamente rinvenuto veniva sottoposto a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Larino, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. Un altro successo operativo, quindi, nelle attività di contrasto messe in campo dagli uomini dell’Arma per reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Omega Point

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli