Dal 10 dicembre la differenziata partirà anche per il quartiere San Giovanni

Serve uno scatto d’orgoglio e di senso civico, perché Campobasso merita certamente di più ed ognuno deve fare la sua parte, solo insieme si vince

Campobasso si prepara ad un nuovo imminente step per quanto riguarda il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Nella volontà dell’amministrazione comunale, sin dall’insediamento, c’è l’obiettivo di migliorare e affrontare le problematiche legate all’espansione progressiva della raccolta differenziata a tutte le zone della città.
In quest’ottica, dal 10 dicembre si partirà con la raccolta differenziata nel quartiere San Giovanni e in vista di ciò si stanno tenendo, in queste settimane, una serie di incontri, per informare la popolazione del quartiere sulle modalità del nuovo sistema.

«La grandissima partecipazione della cittadinanza agli incontri preliminari tenuti nei giorni scorsi, è il miglior presupposto per la quella eco rivoluzione che a breve anche il quartiere San Giovanni si appresterà a compiere con l’avvio della raccolta differenziata “porta a porta». – ha dichiarato l’assessore all’ambiente, Simone Cretella, presente ai vari incontri informativi nel quartiere insieme al personale della Sea – «Siamo peraltro consapevoli come amministrazione, di essere appena all’inizio e che la strada da fare è ancora tanta; in questi giorni il personale incaricato sta completando la fase di censimento e consegna dei contenitori alle famiglie che stanno rispondendo con grande entusiasmo e spirito di collaborazione. Completate tutte le fasi preliminari, – ha spiegato l’assessore Cretella – il 10 dicembre partirà il nuovo sistema di raccolta e contestualmente verranno rimossi i cassonetti stradali.

Uno sforzo importante, anche finanziario, che ci apprestiamo a fare nella consapevolezza di dover risalire al più presto la classifica nazionale in materia di gestione dei rifiuti che ci vede, purtroppo, ancora tra le ultimissime città italiane e con percentuali bassissime.

Serve uno scatto d’orgoglio e di senso civico, perché Campobasso merita certamente di più ed ognuno deve fare la sua parte, solo insieme si vince».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com