Dagli orrori di Auschwitz alla liberazione del nazifascismo

A seguito di un episodio poco dignitoso avvenuto una quindicina di giorni fa, prendendosela con la memoria di due vittime dell’eccidio avvenuto a Tavenna il 10 ottobre del 1943, l’Amministrazione Comunale di Tavenna, l’Anpi Molise, Libera contro le Mafie Molise e l’Associazione “Giuseppe Tedeschi” hanno valutato l’opportunità di promuovere, per sabato 25 gennaio 2020 alle ore 16.00, presso la sala mediateca del Comune di Tavenna, un’assemblea pubblica in concomitanza con il “Giorno della Memoria”, per promuovere i valori della Costituzione, la cultura del dialogo e della Pace, affinché “non si abbassi mai la guardia, l’attenzione e la vigilanza contro l’antisemitismo, contro la violenza e contro il fascismo”, così come ribadito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nell’incontro a Gerusalemme con il Presidente Reuven Rivlin.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com