Da stasera torna la neve in Molise a quote collinari

Correnti d’aria artica stanno per irrompere su tutta la nostra Penisola, riportando condizioni meteo-climatiche dalle caratteristiche prettamente invernali. Questo mese di Marzo, soprattutto nella seconda parte, ha deciso di percorrere la strada che i mesi precedenti non son riusciti a percorrere, quella dell’Inverno. Lo abbiamo già detto, ha fatto più freddo la scorsa settimana che in tutto il trimestre invernale, considerando tra l’altro che la Primavera è iniziata anche con un giorno di anticipo (il 20 invece che il 21). Ed ora, a distanza di pochi giorni, ecco una seconda ondata di freddo (più rapida della precedente) riportare un crollo delle temperature su tutta Italia, da Nord a Sud.

Di questa irruzione artica ne abbiamo già parlato un paio di giorni fa e in linea di massima di cambiamenti ve ne sono ben pochi. Probabilmente qualche variazione la osserveremo nella quota neve, questo si, perché gran parte dei principali centri di calcolo ha un pò aggiustato il tiro, ponendo il limite delle nevicate mediatamente più in alto rispetto a quelle che erano le previsioni iniziali. Ma in generale cambierà ben poco.

Previsione neve:

Nevicate sono attese a quote collinari su tutte le regioni centrali prima e meridionali poi. Ecco la cartina della neve accumulata al suolo. In Molise neve al suolo dai 500 metri. Tra la sera e la notte. Domattina, invece, sensibile miglioramento.

Previsioni MeteoInMolise

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com