Da Casacalenda ai “Soliti Ignoti”, l’avventura di Michele D’Imperio

Il giovane Michele D’Imperio di Casacalenda, 31 anni, ha partecipato alla trasmissione “Soliti ignoti” di Amadeus andata in onda lunedì 2 maggio sulla rete ammiraglia della RAI.
L’ignoto n. 7, evidentemente emozionato, è riuscito a far sorridere il pubblico e, con i suoi indizi, ha fatto indovinare ai concorrenti che “etichetta passate di pomodoro”.
Michele, infatti, lavora a Casacalenda per la nota Ditta BioSapori che si occupa della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli biologici. L’Azienda ha indicato proprio Michele per rappresentarla ed ha inviato l’ex ciclista amatoriale a Roma. La puntata è stata registrata al Teatro delle Vittorie RAI la settimana scorsa.
Grande entusiasmo da parte di tutti i casacalendesi che hanno visto il programma e hanno sentito “Casacalenda provincia di Campobasso” nella trasmissione in access prime time di RAI 1 con milioni di telespettatori. Numerosi i like ed i messaggi di congratulazioni ricevuti da Michele D’Imperio sul suo profilo Facebook quando, dopo la messa in onda della puntata, ha dichiarato: “L’emozione e il divertimento di una bella esperienza, l’orgoglio e la gioia di portare in TV il mio lavoro e il mio paese!”