Cus Molise Minibasket, esordienti ok alla prima

E’ partita con il piede giusto l’avventura del Cus Molise nel campionato Esordienti di Pallacanestro. La formazione di Mario Greco si è imposta sull’Accademia Pallacanestro Isernia con il punteggio di 39-12. Al di là di questo aspetto, che non è prioritario, la formazione molisana ha strappato consensi e applausi per il modo di stare in campo e per la capacità di giocare insieme. Nel complesso, dunque, anche grazie alla caparbietà e alla grande tenacia degli avversari, quella vissuta al Palaunimol è stata una bella esperienza sotto ogni aspetto. “E’ stato un pomeriggio di sano sport e di aggregazione – sottolinea il responsabile del settore giovanile del Cus Molise, Greco – in queste categorie il risultato finale passa in secondo piano. Era importante giocare insieme e confrontarsi con i pari età anche per valutare quello che è il lavoro che quotidianamente svolgiamo in palestra. Da questo punto di vista le risposte sono state ampiamente positive. Ai ragazzi va un  plauso per come si sono comportati e per quello che hanno mostrato per tutta la durata del confronto. Sono contento anche perché c’è stato un entusiasmo coinvolgente, sia in campo che sugli spalti, con i genitori, entusiasti di questa prima uscita stagionale. Gli obiettivi principali del settore minibasket del Cus Molise per gli Esordienti (10/11 anni) sono l’educazione e lo sviluppo delle capacità motorie utili per comprendere il senso del gioco nonché il relazionarsi e crescere nel rispetto dei valori del gruppo e dello stare insieme, dando la possibilità a tutti di vivere l’esperienza del campo, l’aspetto prettamente tecnico e specialistico arriverà in un secondo momento”. Il prossimo appuntamento è per mercoledì a Termoli contro il Centro Minibasket Airino. L’obiettivo è continuare a crescere e migliorare.

 

.