Crollo Torre Piloti, condannato a 3 anni l’ammiraglio Angrisano

Legato a Termoli da quando dal 1985 al 1987 venne nominato Capo del Circondario Marittimo Termoli

E’ stato condannato a tre anni di reclusione l’ammiraglio Felicio Angrisano, ex comandante della Capitaneria di porto di Genova ed ex comandante generale delle Capitanerie, nell’ambito del processo sulla collocazione della torre piloti, la struttura crollata il 7 maggio 2013 per l’urto della Jolly Nero provocando la morte di nove persone. Il processo -riporta l’Ansa- è nato dopo che la madre di una delle vittime si era opposta all’archiviazione richiesta dalla procura. Felicio Angrisano, Capo del Circondario Marittimo Termoli dal 1985 al 1987 nel grado di Tenente di Vascello è da sempre stato molto legato alla città adriatica tant’è che nel 2013 gli venne conferita anche la cittadinanza onoraria dalla città di Termoli.