Cresce la raccolta differenziata a Termoli

Per migliorare i risultati e diminuire gli abbandoni in questi mesi Rieco Sud sta rimuovendo i contenitori situati sul suolo pubblico

REDAZIONE TERMOLI

Cresce la raccolta differenziata a Termoli  arrivata al 70% nel 2019. Per migliorare i risultati e diminuire gli abbandoni in questi mesi Rieco Sud sta rimuovendo i contenitori situati sul suolo pubblico. Il lavoro di rimozione, in corso già da diversi mesi, prevede una prima fase di sopralluogo e mappatura dei punti in cui intervenire e una seconda fase durante la quale si provvede a contattare gli amministratori condominiali o i referenti dei condomini interessati per trovare una soluzione alternativa per il corretto conferimento dei rifiuti. Solo successivamente a questa accurata indagine, l’Azienda provvede a rimuovere i contenitori e a consegnare i mastelli individuali o – laddove possibile – a spostarli su area privata. L’obiettivo finale del porta a porta spinto, fortemente auspicato dall’Assessore al ramo, è una maggiore responsabilizzazione e sensibilizzazione del cittadino, che diventa parte attiva del processo di raccolta differenziata e del riuso.
Solo in rari casi, in mancanza di soluzioni alternative, i contenitori vengono lasciati su strada – rigorosamente chiusi con serratura o delimitati da una leggera struttura che delimita l’area di raccolta.