Cresce la famiglia Confesercenti: acquisita Fiba, federazione italiana balneari

Nomina di referente per Antonio Vissalli

L’AS.E.C Confesercenti Campobasso allarga i suoi orizzonti e amplia l’offerta dei propri servizi. Grazie all’adesione di alcuni esercenti di stabilimenti balneari, si è costituita la FIBA, Federazione Italiana Balneari.

Aderente all’AS.E.C. CONFESERCENTI Campobasso, la Fiba avrà come referente Antonio VISALLI, già coordinatore di un piccolo gruppo di imprese del settore balneare e procuratore speciale di una struttura ricettiva locale. Proveniente da studi nella scuola sottufficiali della capitaneria di porto “La Maddalena”, VIssalli ha prestato servizio presso la Direzione Marittima di Ancona. È stato poi assegnato al controllo del demanio marittimo costiero a Civitanova Marche e, in seguito, alla sede operativa Guardi a Costiera San Marco di Venezia, con funzione di addetto al controllo litorale e del demanio. 
L’incarico affidatomi mi rende particolarmente orgoglioso – ha affermato VISALLI perché rappresenta un riconoscimento per il ruolo e il contributo che da anni fornisco alle aziende balneari. Un’esperienza che offro volentieri alla famiglia AS.E.C. Confesercenti, auspicando nella ripresa economica del nostro settore”.

Ha espresso piena soddisfazione anche il Presidente Pasquale Oriente che, nel salutare la nascita della Fiba, ha sottolineato l’importanza di avere a disposizione  una squadra che possa garantire alla Regione validi interlocutori rappresentanti del settore turistico. “La loro presenza sarà fondamentale ai tavoli istituzionali di categoria per poter focalizzare l’attenzione sugli obiettivi dell’intero comparto. L’offerta che As.e.c. Confesercenti, oggi propone – ha concluso – ha l’intento di creare una rete sinergica tra le attività operanti nel turismo, restituendo un’immagine coerente della micro e piccola ospitalità molisana che può e deve diventare un fiore all’occhiello della nostra regione”.