Covid, un ricovero e un dimesso: due casi ma su pochi tamponi

Al Cardarelli un paziente di Ceccano. Il confronto con i dati dello scorso anno

Situazione costante sul fronte dell’emergenza Covid in Molise, ma influenzata, come succede ogni week end, dai pochi tamponi processati.

Dal bollettino odierno dell’Asrem, domenica 19 dicembre, non si registrano decessi: i morti totali per Covid in Molise, purtroppo, sono 508.  

Situazione al Cardarelli

Non si registrano trasferimenti, ma c’è un nuovo ricovero: un paziente di Ceccano, che si trovava in Molise si è sentito male e, al momento del ricovero, è stata riscontrata la sua positività al Covid.  

Oggi c’è anche un dimesso: un paziente di Isernia ha superato la malattia ed ha lasciato l’ospedale. Pertanto i ricoverati totali restano 9, di cui 7 in Malattie Infettive e 2 in Terapia Intensiva.

Situazione vaccinale attualmente ricoverati

Dei 9 ricoverati, 7 non sono vaccinati e 2 hanno due dosi.

I nuovi casi

Oggi si registrano 2 nuovi casi su 166 tamponi processati, per una percentuale di positivi su tamponi che si attesta all’1,2%.

I nuovi casi (2) sono:

1 Campobasso

1 Ceccano

Oggi non si registrano guariti e pertanto il numero degli attualmente positivi sale a 253, mentre i totali da inizio emergenza sono 15.504.

I guariti totali sono 14.729, i decessi 508. In isolamento si trovano 2.373 cittadini.