Covid, tamponi a tappetto alla Pistilli: primo caso in assoluto nella Casa di riposo. Si indaga sulla natura del contagio

Nella mattinata di oggi, martedì 19 ottobre, sono stati effettuati i tamponi a tutti gli ospiti e agli operatori della Casa di riposo Pistilli di Campobasso, dopo il caso di positività riscontrato nella giornata di ieri. La situazione non è ancora molto chiara e proprio per questo il Dipartimento di prevenzione dell’Asrem è al lavoro sia per ricostruire la catena dei contatti, sia per cercare di conoscere la natura del contagio.

L’ospite è stato ricoverato al Cardarelli lo scorso mercoledì per essere sottoposto ad un intervento chirurgico di routine e al suo ingresso in ospedale il tampone è risultato negativo. Siccome la malattia ha un’incubazione lunga, gli è stato ripetuto a distanza di 72 ore e questa volta è risultato positivo. Pertanto l’anziano è stato trasferito dal reparto di chirurgia a quello di malattie infettive. Possibile che fosse già positivo al suo ingresso in ospedale, ma il tampone non ha rilevato la positività perché la malattia era ancora in incubazione. Da sottlineare che, come tutti gli ospiti, l’uomo, al momento asintomatico, era stato vaccinato con terza dose lo scorso lunedì: troppo presto perché gli anticorpi potessero svilupparsi.

Ad ogni modo l’Asrem ha disposto tamponi sia per il reparto di chirurgia, sia per tutti gli ospiti e gli operatori della casa di riposo.

Per la Pistilli si tratta del primo caso di positività in assoluto: nella struttura hanno gestito in maniera perfetta la prevenzione e durante i mesi terribili della pandemia non è stato riscontrato alcun caso, sia durante i primi mesi del 2020, sia tra febbraio ed aprile del 2021, quando il Molise ha pagato un prezzo altissimo al Covid. Ora questo caso che sta creando qualche piccolissima apprensione, ma nessun allarme perché alla Casa di riposo i protocolli vengono rispettati perfettamente. In serata, o al massimo nella mattina di domani, si conosceranno gli esiti dei tamponi e si potrà capire la natura del contagio.