Covid, situazione in peggioramento: un decesso, 7 ricoveri e 462 nuovi casi

Il tasso di positività è al 50%, due dimessi e i guariti di giornata sono 419

Situazione questa volta in netto peggioramento sul fronte dell’emergenza Covid in Molise. Schizzano i casi, quasi 500, e il tasso di positività è al 50%: vuole dire che un tampone su due è risultato positivo. Ma quello che preoccupa maggiormente è la situazione del Cardarelli dove si sono registrati ben 7 nuovi ricoveri. Ha perso la sua battaglia con il Covid un 45enne di Gambatesa.  

Dal bollettino odierno dell’Asrem, che riguarda le giornate di ieri e oggi, si registra un decesso: non ce l’ha fatta un uomo di 45 anni di Gambatesa che era ricoverato in Terapia Intensiva.

I morti totali per Covid in Molise, purtroppo, salgono a 634.  

Situazione al Cardarelli

Non ci sono trasferimenti, ma si registrano 7 nuovi ricoveri: pazienti di Bojano, Campobasso, Campodipietra, Isernia, Petacciato, San Giacomo degli Schiavoni e Trivento si sono aggravati ed hanno avuto bisogno dell’ospedalizzazione. Due i dimessi di giornata e pertanto i ricoverati totali salgono a 14, di cui 13 in Malattie Infettive e 1 in Terapia Intensiva.

Situazione vaccinale attualmente ricoverati

Dei 14 ricoverati, 5 non sono vaccinati, 1 ha una dose, 2 hanno due dosi e 6 hanno tre dosi.

I nuovi casi

Oggi si registrano 462 nuovi casi, tra molecolari e antigenici, su 927 tamponi processati per una percentuale di positivi su tamponi che si attesta al 49,8%.

I nuovi casi (462) sono:

Oggi si registrano 419 guariti e pertanto il numero degli attualmente positivi sale a 2.628. I totali da inizio emergenza sono 69.630.

I guariti totali sono 66.354, i decessi 634. In isolamento si trovano 2.339 cittadini.