Covid, il Comitato Dignità e Verità martedì in protesta dinanzi al Tribunale

«Tante denunce fatte – si legge in una nota del Comitato Dignità e Verità Vittime Covid 19 – tanti i servizi giornalistici, tante le voci dei cittadini che si sono sollevate per esternare dubbi, malcontento e rabbia verso la cattiva gestione della nostra sanità. Ma allo stato attuale ancora nessun atto concreto è stato fatto per venir fuori da questa catastrofe e per avere verità sulle responsabilità delle oltre 460 vittime da Covid in Molise.  Quattro gli esposti presentati alla magistratura da questo comitato ma ad oggi ancora nessuna risposta. Noi non ci arrenderemo,  continueremo  a lottare, non abbasseremo la guardia, continueremo a vigilare ed indagare. Martedì 20 aprile alle 17.30 saremo davanti all’area antistante il Tribunale di Campobasso insieme ad altri comitati e tanti cittadini comuni per una protesta-veglia in ricordo delle tante vittime e per sensibilizzare questa procura a far si che tornino finalmente al proprio ruolo di tutori dei diritti del popolo».