Covid, il 95% degli over 80 non ha la quarta dose: Molise ultimo in Italia

Adesioni a rilento perché gli anziani non vengono convocati, ma devono prenotarsi spontaneamente: nell’ultimo mese appena 70 somministrazioni in media al giorno

In Molise il 95% degli over 80 è senza la quarta dose ed è fanalino di coda in Italia. Le adesioni vanno a rilento a causa del fatto che gli anziani non vengono convocati, ma devono spontaneamente prenotarsi. In assoluto, sono stati appena 1.636 gli over 80 che in regione hanno ricevuto la quarta dose.
Il divario più ampio si registra tra prima e quarta dose proprio nei più anziani: oltre 25mila over 80 hanno avuto la prima somministrazione, per la seconda il dato è sceso poco al di sopra di 24mila e per la terza si è scesi a sotto quota 22mila.

Poi il tracollo con la quarta dose a quota 1.636. Nell’ultimo mese in Molise in media ci sono state appena 70 somministrazioni al giorno. Complessivamente le quarte dosi, includendo anche i fragili, sono ad oggi 2.637.