Covid, due nuovi ricoveri e un dimesso: 145 contagi tra molecolari e antigenici

Situazione stabile sul fronte dell’emergenza Covid in Molise. Anche se continuano ad esserci ricoveri al Cardarelli, mentre la crescita della curva dei contagi sembra assestarsi e aver frenato la crescita esponenziale.

Dal bollettino odierno dell’Asrem, venerdì 7 gennaio, non si registrano decessi. I morti totali per Covid in Molise, purtroppo, sono 512.  

Situazione al Cardarelli

Non si registrano trasferimenti, ma ci sono 2 nuovi ricoveri: un paziente di Campobasso e uno di Castropignano si sono aggravati ed hanno avuto bisogno dell’ospedalizzazione. Per fortuna c’è anche un paziente, di Busso, che si è negativizzato ed ha lasciato Malattie Infettive.

Pertanto i ricoverati totali salgono a 26, di cui 24 in Malattie Infettive e 2 in Terapia Intensiva.

Situazione vaccinale attualmente ricoverati

Dei 26 ricoverati, 10 non sono vaccinati, 9 hanno due dosi e 7 hanno tre dosi.

I nuovi casi

Oggi si registrano 145 nuovi casi, tra molecolari e antigenici, su 845 tamponi processati, per una percentuale di positivi su tamponi che si attesta al 17,1%.

I nuovi casi (145) sono:

Oggi registrano 27 guariti e pertanto il numero degli attualmente positivi sale a 3.439, mentre i totali da inizio emergenza sono 18.826.

I guariti totali sono 14.861, i decessi 512. In isolamento si trovano 3.871 cittadini.