Covid, dati in peggioramento: un decesso e 6 ricoveri. Altri 507 casi

In ospedale 42 pazienti. Il tasso di positività sale al 15,8%

Giornata decisamente negativa sul fronte dell’emergenza Covid in Molise. In peggioramento quasi tutti i parametri: salgono contagi e tasso di positività e aumentano in maniera significativa i ricoveri.

Dal bollettino odierno dell’Asrem, mercoledì 26 gennaio, si registra un decesso: non ce l’ha fatta una donna di 88 anni di Termoli che era ricoverata nel reparto “anziano fragile”. I morti totali per Covid in Molise, purtroppo, salgono a 524.  

Situazione al Cardarelli

Non ci sono trasferimenti ma oggi si registrano ben 6 nuovi ricoveri: pazienti di Bojano, Isernia, Montenero Val Cocchiara, San marco dei Cavoti e Termoli si sono aggravati ed hanno avuto bisogno dell’ospedalizzazione.

Non ci sono dimessi e pertanto i ricoverati totali salgono a 42, di cui 25 in Malattie Infettive, 14 nel reparto “anziano fragile” e 3 in Terapia Intensiva.

Situazione vaccinale attualmente ricoverati

Dei 42 ricoverati, 13 non sono vaccinati, 1 ha una dose, 10 hanno due dosi e 18 hanno tre dosi.

I nuovi casi

Oggi si registrano 507 nuovi casi, tra molecolari e antigenici, su 3196 tamponi processati, per una percentuale di positivi su tamponi che sale al 15,8%.

I tamponi molecolari processati sono stati 1.595 ed i positivi riscontrati 105. I tamponi rapidi processati sono stati 1.601 ed i positivi riscontrati 402.

I nuovi casi (507) sono:

Oggi registrano 444 guariti e pertanto il numero degli attualmente positivi sale a 9.292, di questi 2.974 da tampone molecolare Asrem e 6.318 da tampone antigenico. I totali da inizio emergenza sono 28.472.

I guariti totali sono 18.642, i decessi 524. In isolamento si trovano 4.679 cittadini.