Covid, altri 40 casi e sale il tasso di positività. Altri due ricoveri: al Cardarelli in 11 e 9 non sono vaccinati

Un anno fa si registrarono 3 decessi e in ospedale c’erano 76 pazienti con il virus

Ancora cattive notizie sul fronte dell’emergenza Covid in Molise. Salgono contagi e tasso di positività. Con i nuovi casi che oggi si concentrano prevalentemente a Guglionesi e Isernia dove sono in atto, come noto, importanti focolai nelle scuole. Le notizie peggiori arrivano dal Cardarelli dove ci sono due nuovi ricoveri.

Dal bollettino odierno dell’Asrem, mercoledì 24 novembre, non si registrano decessi: i morti totali per Covid in Molise, purtroppo, sono 503.  

Situazione al Cardarelli

Non si registrano trasferimenti, ma ci sono due nuove ricoveri: un paziente di Isernia e uno di Monteroduni si sono aggravati e per loro è stata necessaria l’ospedalizzazione. Oggi si registra anche un dimesso e pertanto i ricoverati totali salgono a 11, di cui 10 in Malattie Infettive e 1 in Terapia Intensiva.

Situazione vaccinale attualmente ricoverati

Degli 11 ricoverati, 8 non sono vaccinati, 1 ha sola una dose (pertanto non può considerarsi immunizzato perché non ha concluso il ciclo), 1 ha due dosi, e 1 ha tre dosi.

I nuovi casi

Oggi si registrano 40 nuovi casi su 646 tamponi processati, per una percentuale di positivi su tamponi che schizza al 6,1%.

I nuovi positivi (40) sono:

1 Bonefro

2 Campobasso

3 Campomarino

1 Carpinone

1 Colli al Volturno

11 Guglionesi

8 Isernia

1 Macchiagodena

2 Montorio nei Frentani

3 Pesche

3 Santa Maria del Molise

4 Termoli

I guariti di giornata sono 12 e pertanto il numero degli attualmente positivi sale a 387, mentre i totali da inizio emergenza sono 15.125.

I guariti totali sono 14.221, i decessi 503. In isolamento si trovano 2.531 cittadini.