Covid-19, Speranza conferma: «Misure di contenimento fino a Pasqua»

L’informativa del Ministro della Salute in Senato: «Non bisogna abbassare la guardia adesso che si hanno i primi effetti positivi»

Le misure di contenimento saranno estese fino a Pasqua. Il Ministro Speranza, durante l’informativa in Senato sulla situazione dell’emergenza Coronavirus ha confermato il prolungamento delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la diffusione della malattia. Sotto la lente i dati che sono in miglioramento e quindi, secondo quanto riportato da Repubblica, «sarebbe un errore cadere in facili ottimismi. L’allarme non è cessato e per questo è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione economica e sociale e degli spostamenti individuali». Sotto la lente, quindi, la necessità di non abbassare la guardia. «Gli esperti dicono che siamo sulla strada giusta, e che le misure drastiche adottate iniziano a dare risultati. Ma sarebbe un errore imperdonabile scambiare questo primo risultato per una sconfitta definitiva del covid, è una battaglia lunga, e non dobbiamo abbassare la guardia». E assicura la «massima vigilanza per evitare speculazioni e cure fai-da-te».