Corso pieno a Campobasso nel primo giorno di zona arancione

E’ scattato oggi il primo giorno di zona arancione per il Molise dopo che l’Rt non ha lasciato “scampo” e ha costretto la nostra regione, dopo mesi in giallo, a tingersi di arancione come gran parte dell’Italia. Tante le persone a passeggio lungo il corso centrale di Campobasso, invogliate anche dalla bella giornata di sole. C’è da dire, infatti, che la zona arancione non dispone il divieto di passeggiate ma solo di assembramenti ed è anche questo il motivo che potrebbe aver spinto le persone all’uscita domenicale corredati da mascherina e distanziamento. C’è da mantenere in ogni caso alta la guardia alla luce di quanto sta accadendo in Basso Molise e della circolazione sempre più veloce del virus anche nella nostra regione. Francesca Paolino