Corpus Domini 2019, cartellone di eventi da 279mila euro: ‘concertoni’ e tanto altro

Camera di Commercio – SPID

CAMPOBASSO

Con la delibera n.170, di sabato 8 giugno, la Giunta Battista uscente ha approvato il programma degli eventi e il totale del fondo destinato alla festività del Corpus Domini, che si terrà dal 20 al 23 giugno, pari a 279.423,58 euro. In particolare, della somma in questione, 190mila euro, non disponibili nel bilancio, saranno prelevati dal Fondo di Riserva per consentire la realizzazione del ricco cartellone di eventi. 
Quattro giorni di festa che, come già annunciato tempo fa, prevederanno un doppio concertone. I primi a salire sul palco in Piazza della Repubblica , sabato 22 giugno, sarà il gruppo de “Le Vibrazioni” che allieterà il popolo campobassano e non solo con tutti i loro più grandi successi. Stessa cosa anche per il cantante Luca Carboni che chiuderà l’evento in bellezza, domenica 23 giugno, sempre in Piazza della Repubblica.
Ma il Corpus Domini 2019 non sarà solo “concertoni”. Infatti, anche quest’anno, è previsto un ricco e variegato cartellone di eventi. Mostre, spettacoli teatrali, musica, tradizione, rievocazioni storiche e tanto altro animeranno l’intera città. E ce ne sarà davvero per tutte le fasce d’età.
In occasione della quarta edizione dell’iniziativa “La città dei Misteri: tra borghi e tradizioni” saranno collocate lungo Corso Vittorio Emanuele 17 casette di legno che ospiteranno ognuna due Comuni. Ciascuna struttura avrà a disposizione uno spazio da allestire allo scopo di promuovere le proprie tradizioni e le peculiarità paesaggistiche e culturali di ciascun borgo. Mentre in Piazza della Vittoria, sarà allestita un’area eventi dove tutti i Comuni avranno l’opportunità di raccontare e mostrare le proprie tradizioni attraverso la messa in mostra di costumi, rappresentazione di canti popolari e soprattutto le più significative manifestazioni folkloristiche che animano i diversi paesi della provincia  durante tutto l’anno. L’inaugurazione dell’iniziativa si terrà il 20 giugno, alle 21,30, con uno spettacolo di apertura animato da acrobati aerei, trampoli e fuochi d’artificio.
Anche quest’anno si terrà il contest “Gianluca Fuso” che prevede la selezione di 4 band di giovani artisti locali che si esibiranno il 21 giugno, a partire dalle 21, in Piazza della Repubblica.
Largo spazio anche alle rievocazioni storiche con “Crociati e Trinitari” e al teatro con la realizzazione dello spettacolo “Fonzo + Delicata”.
E non mancherà, naturalmente, la consueta fiera con le tradizionali bancarelle dislocate lungo le principali vie del centro cittadino e intorno all’Ex Romagnoli.
Grande attesa, inoltre, per la sfilata dei Misteri che attraverserà le vie della città la mattina del 23 e che in occasione della quale è previsto già un gran numero di presenze provenienti soprattutto da fuori regione.

 

 

 

 

Camera di Commercio – SPID

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli