Coronavirus: consigliere della Regione in quarantena

Positiva al tampone la moglie di Armandino D’Egidio: la donna, infermiera, contagiata sul luogo di lavoro

Dovrà restare in quarantena, in isolamento, il consigliere regionale Armandino D’Egidio. Nelle scorse ore il responso del tampone effettuato dalla moglie: positivo al Coronavirus. Ricostruendo i percorsi lavorativi è emerso che la donna, infermiere, insieme ad un altro infermiere e due operatori del 118 pure risultati positivi, hanno prestato servizio con il medico che è stato in contatto con un paziente rientrato da una delle zone rosse del nord Italia. Medico che successivamente è risultato positivo al Covid-19. Ancora una volta dunque ad essere colpiti sono gli operatori sanitari, sempre in trincea e che, soprattutto in un momento delicato come l’attuale periodo storico, rischiano quotidianamente la propria salute in favore del prossimo. Il consigliere D’Egidio adesso seguirà il protocollo previsto dall’Asrem. Non è escluso, in caso di concomitante comparsa di sintomi che possano essere riconducibili ad una sindrome influenzale, un tampone anche sul giovane politico di San Polo Matese.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com