Controllo del territorio, tre denunce dei Carabinieri

Si tratta di un 29enne alla guida ubriaco e di due pensionati con merce non pagata fuori da un negozio

Nel corso dei servizi di prevenzione e controllo del territorio espletati durante lo scorso fine settimana i Carabinieri della sezione Radiomobile di Campobasso hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica un barista 29enne della provincia perché sottoposto a controllo della circolazione stradale alle prime luci dell’alba nel capoluogo è risultato alla guida con un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti dalla legge. La patente di guida verrà ritirata.

I militari sono inoltre intervenuti in un punto vendita di prodotti per l’igiene della casa e della persona, a richiesta del direttore, poiché due coniugi pensionati del luogo erano stati fermati da personale addetto al negozio presso la barriera antitaccheggio, in quanto al loro passaggio si era attivato il sistema d’allarme. Gli addetti avevano rinvenuto, occultati all’interno della borsa della donna, due prodotti per la cura della persona che non erano stati pagati. Le immagini del sistema di videosorveglianza hanno confermato la condotta di occultamento in concorso fra i due. La merce è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Proseguono i controlli dei Carabinieri durante le serate estive nel corso di servizi ordinari e straordinari finalizzati alla prevenzione generale e soprattutto in materia di Codice della Strada per prevenire gli incidenti stradali.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com