Contrasto alla povertà, saranno potenziati gli interventi

L’obiettivo dell’assessore del Comune di Termoli, Silvana Ciciola, di concerto con la Misericordia e il progetto “Isola Felice”

Saranno potenziati gli interventi di contrasto alla povertà anche attraverso organismi non lucrativi di utilità sociale e delle organizzazioni di volontariato. E’ quanto ha deciso l’assessore alle Politiche sociale del Comune di Termoli, Silvana Ciciola. L’obiettivo finale è quello di effettuare prevenzione e riduzione del disagio dei soggetti bisognosi derivante da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia. Ed è proprio in questo contesto che si inserisce il progetto “Isola Felice” presentato dalla Misericordia di Termoli rivolto ai soggetti svantaggiati o senza fissa dimora. «A partire dai primi giorni di gennaio 2020 – si legge in una nota stampa – sono state inserite nella struttura le prime 5 persone bisognose , verso le quali l’amministrazione comunale porge particolare attenzione. L’assessore Ciciola del settore Politiche Sociali del Comune di Termoli, rispettosa dei principi morali e dell’eguaglianza sociale, cosi come lo è l’amministrazione comunale tutta presieduta dal Sindaco Francesco Roberti, tiene aperte costantemente e con solerzia le porte del proprio assessorato, con tutte le misure di cui l’Ente comunale è in grado di rispondere alle esigenze delle persone meno abbienti , dando dignità a tutti senza distinzione di razza, di sesso, di religione o di appartenenza politica, perché la figura dell’uomo, in quanto essere umano, prevale su ogni cosa».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com