Conte in Molise per il contratto di sviluppo

Il premier arriverà oggi a Campobasso per un incontro in Prefettura

Giornata importante per il futuro dello sviluppo economico della nostra regione con la seconda visita del premier Giuseppe Conte oggi a Campobasso.

Il presidente del Consiglio, a partire dalle 11,45 incontrerà nella sede del Palazzo di Governo, il presidente Toma, i sindaci molisani, i rappresentanti delle associazioni di categoria e i segretari delle organizzazioni sindacali, in relazione al Contatto Istituzionale di Sviluppo. Dopo due mesi nei quali i delegati alla presidenza del Consiglio dei Ministri e di Invitalia hanno tenuto presso gli uffici del governo di Campobasso e Isernia per tenere riunioni tecniche ed incontri per esaminare ile numerose proposte progettuali presentate, Conte aprirà la seconda fase avviata l’11 febbraio con gli attori del territorio. Proprio sabato scorso il presidente del Consiglio, dopo essere intervenuto alla cerimonia inaugurale dell’Anno Accademico del Politecnico di Bari, si è recato a Foggia, dove

ha incontrato i familiari del maresciallo Vincenzo Di Gennaro, assassinato a Cagnano Varano, e poi a San Giovanni Rotondo dove ha fatto visita al carabiniere Pasquale Casertano. Il tema della sicurezza dopo il terribile episodio maturato nel vicino Gargano si pone di terribile attualità anche nella nostra regione. Soprattutto nel basso Molise l’esigenza è molto sentita e che, con l’avvio della stagione estiva, si renderà ancor più drammatica data la contiguità territoriale e la storica carenza di personale addetto alla pubblica sicurezza nella vasta area di confine tra Molise e Capitanata.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com