Consiglio regionale, la protesta dei lavoratori

A Palazzo D'Aimmo rappresentanti di tutte le aziende ancora in vertenza chiedono la testa del Governatore

Ex Ittierre, operai forestali, sanità, formazione professionale e Gam. Insieme questa mattina davanti ai cancelli di Palazzo D’Aimmo dove si tiene il consiglio regionale per alzare la voce e farsi ascoltare riguardo le tante vertenze ancora irrisolte. «Vogliamo che il presidente Toma ci spieghi dove sono finiti i 4 milioni di euro delle nostre fiscalità – dicono – La sanità è l’unica industria rimasta nella nostra regione. Vogliamo le dimissioni del Presidente della Regione…».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com