Consiglio comunale di Isernia, le due ipotesi

A seguito della tornata elettorale del 5 giugno che ha visto arrivare al ballottaggio Giacomo d’Apollonio e Gabriele Melogli per la conquista dello scranno di Palazzo San Francesco, due sono le ipotesi che si configurano in caso di vittoria dell’uno o dell’altro nello scenario della composizione del prossimo consiglio comunale di Isernia.

1.? Vittoria di Giacomo d’Apollonio: Rita Formichelli, Roberto Di Baggio, Fabia Onorato, Enzo Di Luozzo, Cosmo Tedeschi, Roberto Di Pasquale, Stefano Testa, Gabriele Melogli, Raimondo Fabrizio, Filomena Calenda, Andrea Galasso, Mino Bottiglieri, Eugenio Knyaniski, Francesca Bruno, Pietropaolo Di Perna, Domenico Chiacchiari, Emanuela Guglielmi, Giuseppe Lombardozzi, Gianni Fantozzi, Elisabetta Lancellotta, Enrico Caranci, Vittoria Succi, Giovanni De Marco, Tiziana Pizzi, Gianluca Di Pasquale, Irma Barbato, Cesare Pietrangelo, Maria Antonella Matticoli, Nicola Moscato, Sonia De Toma, Tonino Antenucci, Giampiero Mancini.

2. Vittoria di Gabriele Melogli: Rita Formichelli, Roberto Di Baggio, Fabia Onorato, Enzo Di Luozzo, Cosmo Tedeschi, Roberto Di Pasquale, Vincenzo Bucci, Maurizio Matticoli, Paolo Potena, Maridda Bucci, Angelo Patriarca, Raimondo Fabrizio, Filomena Calenda, Antonella Gatta, Monia Carbone, Silvia Melfi, Anna Luisa D’Aloia, Veronica Fantozzi, Adelina Ercolano, Andrea Galasso, Giovancarmine Mancini, Attilio Piermarino, Angelo Iannone, Tiziana Quaranta, Rita Simeone, Antonio Giovinazzi, Mino Bottiglieri, Giacomo D’Apollonio, Pietropaolo Di Perna, Domenico Chiacchiari, Emanuela Guglielmi, Cesare Pietrangelo.