Confetti rossi per Lucia Lariccia che taglia il traguardo della Magistrale con un 110 e… lode

I risultati della tesi sono stati anche pubblicati sulla rivista scientifica “Neuropharmacology”. Congratulazioni a Lucia dal papà Giovanni, dalla mamma Antonietta e dalla sorella Mariapina

La neo dottoressa Lucia Lariccia di Sant’Elia a Pianisi ha concluso venerdì 22 luglio il Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Farmaceutiche, discutendo la tesi sperimentale dal titolo: “Ruolo dei recettori metabotropici del glutammato mGlu5 in un modello di schizofrenia nel ratto” e riportando con grande soddisfazione la votazione di 110 e lode.

I risultati della tesi sono stati anche pubblicati sulla rivista scientifica “Neuropharmacology”. Congratulazioni a Lucia dal papà Giovanni, dalla mamma Antonietta e dalla sorella Mariapina per il brillante traguardo conseguito con impegno e determinazione, con l’augurio di un radioso futuro professionale.