Confetti rossi per Chiara Bordi di Sant’Elia a Pianisi

Una straordinaria giornata per Chiara Bordi che ha conseguito ieri la laurea magistrale in Editoria e Giornalismo, presso l’Università di Verona, discutendo la tesi “Il plagio nell’ambito della disciplina del diritto d’autore”. La neo dottoressa ha fatto della sua passione e del suo talento la base per aspirazioni e prospettive importanti, sicuramente sempre più rosee anche per il futuro. A Chiara gli auguri più fervidi dai genitori, dal fratello Mario, dai nonni, dalla zia Angela e dagli zii Benedetto e Michele e dalla redazione del Quotidiano del Molise.