Confcooperative Molise e UniPegaso insieme: c’è l’accordo strategico

Obiettivo: «Spingere i soci e i dipendenti a formarsi e qualificarsi»

Confcooperative Molise ha stretto un accordo strategico e importante con l’Università telematica Pegaso. L’obiettivo? «Spingere i soci e i dipendenti a formarsi e a qualificarsi. Nello specifico, beneficiare di agevolazioni per il “Corso intensivo di qualificazione per la professione di educatore professionale socio-pedagogico”. Il requisito minimo riguarda i tre anni di esperienza, anche non continuativi, con ruoli nel campo socio-educativo». Tutto ciò nasce in primis, come spiega il presidente di Confcooperative Molise, Domenico Calleo, «dal bisogno degli utenti di avere  servizi sempre più rispondenti alle loro esigenze e di avere a che fare con personale qualificato». Per questo, è opportuno «ampliare conoscenze e competenze acquisite durante la propria carriera». Nel dettaglio, la convenzione con UniPegaso permette una «agevolazione economica non indifferente: il corso di educatore socio-pedagogico, per chiunque voglia iscriversi tramite la Cooperativa stessa, costerà la metà, ovvero 600 euro invece che 1200. Da versare in tre rate. Un bel risparmio, non c‟è che dire. Allo stesso tempo, l‟università telematica si impegna a garantire attività didattiche sugli argomenti previsti per l‟assegnazione dei 60 crediti formativi (Cfu) nelle 1500 ore di corso annuale».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com