Comunicazione

di:Fausto Muttillo

Al giorno d’oggi è importante relazionare,questo,sinonimo di comunicare vale a dire che noi tutti abbiamo bisogno di confrontarci gli uni con gli altri per vari motivi quali condividere opinioni e risolvere problemi che riguardano la nostra stessa comunità in cui viviamo.

La comunicazione può essere di vario tipo, c’è la comunicazione vocale, la divulgazione virtuale e l’informazione cartacea. Perché è importante relazionarsi? Comunicare è essenziale sin da bambini perché così ci si prepara ad affrontare quella che è la vita e quello che è il mondo del lavoro. Se non sai ‘parlare’ e confrontarsi sei fuori dai tuoi incarichi lavorativi ,non hai le competenze,ne le capacità quindi sei escluso e trascorri la tua vita da nullafacente.

Attraverso la legge della buona scuola del 2015,per gli istituti secondari di secondo grado, con lo scopo di migliorare e preparare lo studente, è stato introdotta la cosiddetta alternanza scuola-lavoro. Quest ‘ultima permette a numerosi alunni delle città italiane di iniziare a comprendere quello che è il mondo fuori dalla scuola,cioè il lavoro.L’alternanza scuola-lavoro grazie ad attività inerenti allo stesso corso di studi consente di trascorrere delle ore scolastiche presso aziende ed enti vari.

Certamente questa attività è un esperienza positiva per gli studenti, perché le stesse imprese che li accolgono possono fare previsioni di future assunzioni. E le esperienze negative? Sicuramente i contro questa attività li hanno gli insegnanti per la riduzione delle loro ore di lezione a scuola.