Comunali, il centrodestra pensa a Pietracupa e Luciano

La coalizione al lavoro per la figura di sintesi, a capo dell’armata di liste per le prossime elezioni

Dimensione srl 3×1

CAMPOBASSO

Amministrative, la coalizione di centrodestra cerca di serrare le file sul candidato sindaco del capoluogo di regione. Nella rosa dei papabili, nomi di spicco della società civile e della politica.
Da numerose settimane ormai si parla di Corrado Di Niro e Stefano Maggiani, entrambi quotati, ma, pare, non capaci di fare sintesi tra le diverse anime del centrodestra. Nel calderone di nomi, dopo l’attuale consigliere regionale, Quintino Pallante, e il consigliere comunale Francesco Pilone (disponibile a spendersi per la coalizione di centrodestra), spuntano quelli di Aldo De Benedittis, ex assessore al Bilancio del Comune di Campobasso durante l’amministrazione targata Luigi Di Bartolomeo, e di Gianfranco Piano, volto noto dello sport e medico Asrem.
Ma tra tutti, spiccano i nomi del presidente della cassa forense nazionale, Nunzio Luciano, e dell’ex presidente del Consiglio regionale, Mario Pietracupa. Sarebbero questi ultimi due in pole per la candidatura a sindaco, con un leggero vantaggio di Pietracupa. Un’operazione, questa, che sembrerebbe essere stata portata avanti dal governatore Donato Toma e dalla deputata di Forza Italia, Annaelsa Tartaglione.
Diversi partiti all’interno della coalizione di centrodestra pare abbiano manifestato la volontà di effettuare le Primarie, viste anche le recenti esperienze di Bari e di Foggia, ma pare ci sia già stato uno stop all’interno del tavolo del centrodestra molisano.
Intanto la partita per la compilazione delle liste è in fase avanzata con un’armata pronta a sostenere il centrodestra per strappare il governo comunale al centrosinistra che attualmente lo governa ed imporsi su tutti, compresi i 5 Stelle.
Nei prossimi giorni i partiti della coalizione si riuniranno per lavorare al programma e al dispiegamento di forze sul territorio.

Dimensione srl 3×1

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli