Commissione europea, prorogata decontribuzione. Toma: grande risultato per il Mezzogiorno

“Accogliamo con soddisfazione la notizia relativa alla proroga della decontribuzione a tutto il 2022. Il confronto che la delegazione italiana ha avuto nelle sedi di Bruxelles ha consentito di raggiungere un grande risultato per il Sud e il suo sistema produttivo. Un doveroso ringraziamento alla ministra Carfagna e al sottosegretario Amendola. Ora dobbiamo lavorare al prossimo step, quello di rendere strutturale la misura”.Così il presidente della Regione Molise, Donato Toma, con riferimento alla decisione della Commissione europea che ha autorizzato la proroga della decontribuzione per le assunzioni nelle regioni del Sud Italia.