Commerciante ai domiciliari per droga, arresto non convalidato

Non ha convalidato l’arresto e lo ha rimesso in libertà, non ravvisando le esigenze cautelari. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Isernia, Antonio Sicuranza, ha revocato la misura cautelare dei domiciliari nei confronti di un commerciante del centro storico arrestato due giorni fa a Isernia.
Accolta in pieno la linea difensiva del legale di fiducia, l’avvocato Giovancarmine Mancini, che si è detto molto soddisfatto del risultato. “Dispiace per la rappresentazione che ne è venuta fuori, non si tratta affatto di un pericoloso criminale – ha commentato – ma di una persona per bene che non ha mai avuto intenzione di spacciare”.