Collegamento a rischio tra Molise e Puglia

Di Francesca Palmieri

Il Molise è al terzo posto nella classifica nazionale per rischio di dissesti idro-geologici. Pensando ad una strada statale, si immagina di percorrerla in buono-medio stato di manutenzione. Ma ciò non accade sulla statale 645 che collega Campobasso a Foggia, la “ Fondovalle del Tappino”, unico collegamento tra la regione Molise e la regione Puglia. Nel territorio comunale di Pietracatella, tra il km 17,00 ed il km 19,00, si sviluppa un movimento franoso che provoca un dissesto stradale, limitandone la viabilità e la sicurezza degli automobilisti, una frana che parte dalle pendici dell’abitato del paese fino al fiume Tappino. Questa, che dal 2011 peggiora sempre più, rischia di tagliare di netto i collegamenti tra le due regioni ed è in uno stato di continua emergenza. I sindaci del Fortore sono fortemente preoccupati a fronte delle lamentele dei cittadini e soprattutto dell’evidente insufficienza degli interventi fin qui operati, tutt’ora non c’è un intervento definitivo, il tratto di strada viene periodicamente “tamponato”, soprattutto nella stagione invernale, ma non si arriva ad una soluzione conclusiva.