Ciclismo, 11° Medio Fondo dell’Olio, Nigro primo al traguardo

Un’avvincente finale in volata decide la 11° edizione della Medio Fondo dell’Olio, manifestazione ciclistica organizzata dal Ciclo Club Campobasso svoltasi domenica scorsa con partenza e arrivo a Lucito dopo 75 duri km su e giù per la Bifernina, Petrella, Matrice, Campolieto, Sant’Elia a Pianisi, Ripabottoni, Morrone del Sannio, Provvidenti, Lupara e Castelbottaccio.

Ad imporsi con l’ottimo tempo di 2 ore, 19 minuti e 21 secondi, infatti, a mo’ di “colpo di reni”, Domenico Nigro, atleta del Team Cesaro Falasca, compagine campana, abile a spuntarla per un solo secondo su Felice Giangregorio, alfiere della squadra Apice Tre Colli, formazione beneventana. 3° e 4° posto per il “duo” (stesso tempo all’arrivo) composto da Cristian Evangelista (LupinBike, squadra di Avellino) e Vincenzo Tarantino (Free Bike Team Foggia). 9° posto assoluto per il primo molisano, l’ottimo Giovanni Carlozzi (Happy Bikers), seguito da un altro rappresentante regionale, Salvatore Amorosa (Molise Tour Bike). 43 partenti, con tanti nomi di punta del panorama delle Medio Fondo che si sono dati battaglia lungo le strade molisane.

Oltre alle numerose formazioni locali, da segnalare la folta presenza di corridori venuti dalle regioni limitrofe, a confermare la qualità e l’alto coefficiente di difficoltà della corsa. Da sottolineare, inoltre, il lavoro delle forze dell’ordine, che hanno vigilato su tutto il territorio garantendo che la gara si svolgesse in totale sicurezza. Un plauso, infine, va fatto alla popolazione locale e alla Pro Loco di Lucito, che anche quest’anno si è prodigata per la riuscita dell’evento, con un pranzo offerto a tutti i ciclisti e agli addetti ai lavori. Molto soddisfatto Maurizio Santoro, presidente del Ciclo Club Campobasso, che rinnova l’appuntamento per il prossimo anno.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com