Centro Molise Lgbt, martedì 17 incontro-dibattito nella giornata internazionale contro l’omofobia

L’evento si terrà a partire dalle 16:30 nella struttura di viale del Castello a Campobasso con gli interventi di Roberto Giammaria, vice-presidente Arcigay Molise; Michela Musacchio, segretaria dell’Ordine dei Medici e Luce Visco, presidente Arcigay Molise e coordinatrice Molise LGBT

Martedì prossimo, 17 maggio, dalle 16:30, al centro Molise LGBT (tutte le info su Molise.lgbt), in Viale del Castello 68 a Campobasso, in occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia è previsto un dibattito sulla prevenzione della discriminazione omotransfobica ed un approfondimento sulla condizione dei servizi per le persone transessuali e transgender in Molise. L’evento è organizzato dal Comune di Campobasso con Arcigay Molise e la Cooperativa Sociale “Il Geco”.

Va ricordato che la città di Campobasso fa parte alla Rete Nazionale delle Regione e degli Enti locali per prevenire e superare l’omotransfobia (Re.a.dy.), e anche quest’anno, come accaduto nel 2021, l’Amministrazione comunale aderirà alla campagna di comunicazione, promossa da tutti i partner della Rete, proprio in occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la transfobia e la bifobia che avrà come claim “Blocca l’odio, condividi il rispetto”.

L’idea di inaugurare il calendario di eventi del centro Molise LGBT dedicati alla sensibilizzazione delle tematiche LGBT (lesbiche, gay, bisex e trans) durante la giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia nasce per ribadire quanto disagio vivano ancora tante persone, nella nostra regione, a causa della discriminazione legata ad orientamento sessuale ed identità di genere. Nello specifico, attraverso questo dibattito, si rende nota la necessità di portare alla luce l’assenza di servizi dedicati alle persone trans molisane, costrette a spostarsi fuori regione per intraprendere il percorso di medicalizzazione per la riattribuzione sessuale.

Interverranno all’evento del 17 maggio presso il centro Molise LGBT: l’avv. Roberto Giammaria, vice-presidente Arcigay Molise; la dott.ssa Michela Musacchio, segretaria Ordine dei Medici Campobasso e Luce Visco, presidente Arcigay Molise e coordinatrice Molise LGBT- centro contro le discriminazioni verso le persone LGBT (lesbiche, gay, bisex e trans). Il dibattito sarà moderato da Sara Ferri, attivista per la tutela dei diritti civili, mediatrice e coordinatrice della Cooperativa Sociale Il Geco.

Il centro Molise LGBT ha, come detto, sede a Campobasso, in Viale del Castello 68 ed è stato attivato dall’ Ufficio per la Promozione della Parità di Trattamento e la Rimozione delle Discriminazioni fondate sulla Razza o sull’origine Etnica (UNAR) – Presidenza del Consiglio dei Ministri.