Cede anche la tenda pre-triage al Gemelli Molise

«Se Sparta piange, Atene non ride». E’ tutto racchiuso qui il senso di questa foto la quale testimonia tutte le nostre fragilità in tempo di pandemia. Stamattina una delle tensostrutture adibite per il pre-triage davanti al Cardarelli aveva ceduto sotto il peso della neve, del vento e pure della pioggia, rendendola inutilizzabile. Così come è inutilizzabile anche la tensostruttura posizionata davanti al Gemelli Molise (Cattolica) anch’essa caduta sotto i colpi inferti da questi giorni di maltempo. C’è chi dice che non sia un buon segnale, qualcun altro la prende con filosofia. Noi facciamo solo la cronaca di un periodo molto difficile per tutti i molisani. In questo il Coronavirus è molto “democratico”.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com