Castrataro positivo al Covid: “Sono in isolamento ma sto bene”

Il primo cittadino di Isernia: “A seguito di test antigenico al quale mi sottopongo regolarmente ho scoperto di essere positivo”. Nei giorni precedenti non c’erano stati contatti con la sua Giunta

E’ risultato positivo ad un tampone rapido ed è al momento in isolamento il sindaco di Isernia, Pietro Castrataro.

La comunicazione ufficiale è dello stesso primo cittadino. “A seguito di test antigenico, al quale mi sottopongo periodicamente per un regolare controllo, ho scoperto di essere positivo al Covid.

Per fortuna al momento sto bene. Sono naturalmente in isolamento, ma sempre al lavoro e pienamente operativo”.

Stando ai primi riscontri Castrataro sarebbe totalmente asintomatico e quindi non avrebbe al momento alcun problema a seguito della positività al Covid-19.

La sua attività da primo cittadino sta proseguendo in forma telematica, comprensivo di tutti quegli atti e adempimenti che può fare da casa.

Per la restante parte dell’attività amministrativa è il vicesindaco Federica Vinci a fare le sue veci.

Nei giorni precedenti alla positività al rapido Castrataro non aveva avuto contatti con nessuno della sua Giunta e quindi non scatterà alcun isolamento per i componenti dell’esecutivo.